In una delle più affascinanti città del mondo potete trovare un posto meraviglioso se amate le piante acquatiche, è l’”American Aquatic Gardens” di Rich e Bill, lo potete trovare a New Orleans, vicino al famoso “French Quarter” (“Quartiere Francese”), luogo famoso per la musica ed il mistero.
New Orleans French Quarter
Rich è una delle più gentili ed amichevoli persone che abbia mai conosciuto, ti tratta come un re, ti senti a casa dappertutto insieme a lui, è meraviglioso parlare con lui riguardo alle ninfee, è in grado di aiutarti in ogni tipo di problema a riguardo.
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Sono veramente onorato di averlo conosciuto, una leggenda della ibridazione di ninfee, lui lavora principalmente con ninfee tropicali, le ninfee tropicali comuni (Brachyceras) e le australiane (Anechpya).
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Molti sono gli incroci da lui creati con queste specie e varietà di ninfea, una delle sue ultime introduzioni è la Nymphaea “Betty Lou” in memoria della sua compianta sorella.
Betty Lou, Rich Sacher, American Aquatic Gardens
Di seguito troverete una breve storia scritta da Rich Sacher riguardo alla sua passion ed al suo lavoro.
Rich Sacher American Aquatic Gardens

Storia dell’“American Aquatic Gardens” New Orleans
Rich Sacher crebbe la sua prima ninfea a 16 anni, quando abitava nel New Jersey. Costruì un laghetto con una cascata nel cortile della casa ed acquistò due ninfee tropicali per il laghetto. Una aveva il fiore blu chiaro, Pamela, la altra era un rosa favoloso, General Pershing. Queste due ninfee diedero inizio alla passione che ancora dura.
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Dopo la laurea Rich si spostò a New Orleans, Louisiana, dove il clima era perfetto per la crescita delle ninfee tropicali. Costruì svariati laghetti in proprietà residenziali che aveva acquistato e rinnovato. Vendeva ninfee solo il sabato mattina, in quanto era ancora solamente un hobby.
Negli anni ‘80 tutti i ricavati dalle ninfee furono donati ad una associazione caritativa che aiutava persone malate di AIDS. Questo creò una mailing list di circa 200 persone.
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Nel 1980 Rich si offrì volontario per fornire e mantenere le ninfee al Giardino Botanico di New Orleans, ed iniziò a dare lezioni sul giardinaggio acquatico. Le lezioni divennero così popolari che decise di avviare un vivaio di piante acquatiche. Nel 1990 Rich ed il suo socio Bill Dailey acquistarono una proprietà vicino al famoso “French Quarter”, ed aprirono il primo (ed unico) “Aquatic Garden Nursery” in New Orleans.
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Il lavoro crebbe velocemente che dopo due anni comprammo più terreno per avere più spazio per ninfee, fontane, sculture e piante colorate per il giardino. Abbiamo anche un grande negozio con oggetti di decoro per la casa ed il giardino.
Rich Sacher American Aquatic Gardens
Sono passati 60 anni da quando crebbi la mia prima ninfea, da quella passione è sbocciato un vivaio conosciuto con 10 impiegati. Sono 38 anni oramai che dono e mantengo le ninfee al nostro giardino botanico.
Le ninfee mi hanno portato a partecipare all’incontro per la creazione della “Società Internazionale di Giardinaggio Acquatico” a Longwood Garden, oltre 30 anni fa, mi hanno fatto girare il mondo e conoscere molte persone meravigliose. Ci sarà sempre un posto speciale nel mio cuore per “Pamela” e “General Pershing”, che hanno ispirato quel giovane ad apprezzare e celebrare tutta la bellezza che la natura ci offre, ogni giorno della nostra vita.
Rich Sacher American Aquatic Gardens

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.